SEGMENTO HOLDING E ALTRE ATTIVITÀ

Il segmento holding e altre attività comprende le attività esercitate dalle compagnie del Gruppo nel settore bancario e del risparmio gestito, i costi sostenuti nell’attività di direzione e coordinamento e di finanziamento del business, nonché le ulteriori attività che il Gruppo considera accessorie rispetto alle attività core assicurative.

Il risultato operativo dei suddetti settori di attività è riepilogato nella tabella sottostante:

Risultato operativo del segmento holding e altre attività per settore

(in milioni di euro)31/12/201631/12/2015Variazione
 Risultato operativo segmento holding e altre attività    -91
 59
 n.m.
 Finanziario   370  434  -14,7%
 Costi operativi di holding    -459   -429  7,0%
 Altre attività    -2 55  n.m.

In particolare, il risultato operativo del segmento holding e altre attività si attesta a € -91 milioni, evidenziando un calo rispetto ai € 59 milioni del 31 dicembre 2015. Tale andamento è stato principalmente determinato della performance del segmento finanziario, in particolare per effetto dei minori risultati di Banca Generali, a causa delle minori performance fee, nonché dai minori profitti di realizzo su immobili nel segmento altre attività.

Il risultato operativo del segmento finanziario flette a € 370 milioni (€ 434 milioni al 31 dicembre 2015). Il calo (-14,7%) riflette il risultato di Banca Generali, che passa da € 252 milioni a € 190 milioni al 31 dicembre 2016.

Al 31 dicembre 2016 le masse di terzi gestite da società bancarie e da società di gestione del risparmio del Gruppo si attestano a € 54.877 milioni (€ 44.323 milioni al 31 dicembre 2015), in crescita del 23,8%.

I costi operativi di holding si attestano a € -459 milioni (€ -429 milioni al 31 dicembre 2015). Tale incremento riflette l’incremento riflette principalmente lo sviluppo dei Regional Office deputati all’indirizzo, coordinamento e controllo del business in aree chiave in termini di opportunità di crescita.

Il risultato operativo delle altre attività è pari a € -2 milioni, in calo rispetto ai € 55 milioni registrati nel corrispondente periodo comparativo riflettendo i minori profitti netti di realizzo nel settore immobiliare.

Risultato operativo del segmento holding e altre attività

(in milioni di euro)31/12/201631/12/2015Variazione
Risultato operativo del segmento di holding e altre attività -91 59 n.m
Premi netti di competenza 0 0 n.m
Oneri netti relativi ai sinistri 0 0 -31,7%
Spese di gestione -389 -360 8,0%
Commissioni nette 678 697 -2,8%
Proventi e oneri operativi derivanti da strumenti finanziari a fair value rilevato a conto economico 7 8 -7,9%
Proventi e oneri operativi derivanti da altri strumenti finanziari 174 255 -31,9%
Interessi e altri proventi 376 397 -5,4%
Profitti netti di realizzo operativi da altri strumenti finanziari e investimenti immobiliari 32 70 -54,8%
Perdite nette da valutazione operative da altri strumenti finanziari e investimenti immobiliari -2 -7 -78,2%
Interessi passivi relativi al debito operativo -123 -123 0,1%
Altri oneri da strumenti finanziari e investimenti immobiliari -109 -81 33,2%
Altri costi e ricavi operativi -101 -111 -8,8%
Costi di holding operativi -459 -429 7,0%
Risultato non operativo del segmento di holding e altre attività -815 -941 -13,3%
Proventi e oneri non operativi derivanti da strumenti finanziari rilevati a conto economico 14 3 n.m
Risultato non operativo di holding e di altre attività -829 -944 -12,2%
Proventi e oneri non operativi derivanti da altri strumenti finanziari -12 -106 -88,3%
Proventi netti non operativi da strumenti finanziari e investimenti immobiliari 22 70 -68,2%
Perdite nette da valutazione non operative da strumenti finanziari e investimenti immobiliari -35 -176 -80,3%
Altri costi e ricavi non operativi -23 -73 -68,7%
Costi di holding non operativi -794 -764 3,8%
Interessi passivi sul debito finanziario -723 -684 5,8%
Spese di holding non ricorrenti -71 -81 -12,5%
Risultato prima delle imposte di holding e di altre attività -906 -881 2,8%