RISULTATO NON OPERATIVO

Il risultato non operativo del segmento danni registra un peggioramento attestandosi a € -251 milioni (€ -67 milioni al 31 dicembre 2015).

In particolare, il risultato non operativo della gestione finanziaria risulta in calo per effetto dei minori profitti netti di realizzo che passano da € 662 milioni a € 400 milioni al 31 dicembre 2016 e delle maggiori perdite da valutazione, che passano da € -194 milioni al 31 dicembre 2015 a € -262 milioni.

Stabili a € -110 milioni i proventi netti derivanti da strumenti finanziari a fair value rilevato a conto economico (€ -100 milioni al 31 dicembre 2015) mentre gli altri costi e ricavi non operativi flettono a € -280 milioni (€ -435 milioni al 31 dicembre 2015), di cui € -51 milioni relativi all’ammortamento del valore dei portafogli acquisiti (€ -55 milioni al 31 dicembre 2015). Tale andamento è sostanzialmente ascrivibile ai minori costi di ristrutturazione sostenuti rispetto allo scorso anno.

Risultato operativo del segmento danni

(in milioni di euro)31/12/201631/12/2015Variazione
Risultato operativo del segmento danni 2.044 1.987 2,9%
Premi netti di competenza 19.685 19.818 -0,7%
Oneri netti relativi ai sinistri -12.836 -13.081 -1,9%
Spese di gestione -5.391 -5.410 -0,4%
Spese di gestione assicurative -5.388 -5.404 -0,3%
Altre spese di gestione -2 -6 -62,4%
Commissioni nette 0 0 n.m
Proventi e oneri operativi derivanti da strumenti finanziari a fair value rilevato a conto economico 87 83 5,2%
Proventi e oneri operativi derivanti da altri strumenti finanziari 880 960 -8,4%
Interessi e altri proventi 1.143 1.231 -7,2%
Interessi passivi relativi al debito operativo -83 -85 -2,6%
Altri oneri da strumenti finanziari ed investimenti immobiliari -179 -185 -3,2%
Altri costi e ricavi operativi -381 -383 -0,7%
Risultato non operativo del segmento danni -251 -67 n.m
Proventi e oneri non operativi derivanti da strumenti finanziari a fair value rilevato a conto economico -110 -100 9,9%
Proventi e oneri non operativi derivanti da altri strumenti finanziari 139 468 -70,4%
Profitti netti di realizzo da altri strumenti finanziari e investimenti immobiliari 400 662 -39,5%
Perdite nette da valutazione da altri strumenti finanziari e investimenti immobiliari -262 -194 34,8%
Altri costi e ricavi non operativi -280 -435 -35,7%
Risultato del periodo prima delle imposte del segmento danni 1.794 1.920 -6,6%